domenica 28 gennaio 2007

Vietato fumare (sigarette)

Ci sono tantissimi nomi differenti per questo eccezionale strumento usato per fumare. Qualcuno lo chiama Hooka, altri Shisha, Narghile, Arghile...
L'Arghile, è nato in Turchia 500 anni fa, ed è stato per secoli lo standard del fumare in quelle terre. Il nomignolo onomatopeico assegnato dagli inglesi all'azione del fumare l'Arghile è HublyBubbly, ed è abbastanza comune nei ristoranti e caffè in tutto il medioriente.

Come si fuma l' Arghile:
1- Riempire fino 3/4 l'ampolla con acqua fredda.
2- Riempire il crogiolo di tabacco senza pressarlo, coprirlo con un foglio di carta alluminio e forare la superficie con uno stuzzicadenti in diversi punti.
3- Mettere alcuni pezzetti di brace incandescente in cima al crogiolo.
4- Inspirare profondamente più volte finchè non uscirà un fumo bianco e denso.
5- Quando è tutto avviato, fumare normalmente: il fumo scenderà attraverso il camino, entrerà nell'acqua presente nell'ampolla e quindi tornerà in alto lavato e raffreddato attraverso il tubo.

Bon-ton e attitudini:
Esiste un tradizionale elenco di regole durante l' Hubly Bubbly in pubblico o in compagnia che ne fanno un rito, ad esempio, fumare con la pipetta appoggiata sull'angolo delle labbra è da snob, non è educato in quanto esprime agli altri una presuntuosa "superiorità", mentre se si cede il bocchino ad un amico, lo si porge piegandolo verso il basso, il compagno prima di prendere in consegna lo strumento, darà un colpetto di assenso sul dorso della vostra mano.

Precauzioni
1- Non fumare mai in presenza di bambini.
2- Tenere lontano da materiale infiammabile.
3- Mai appoggiare
l'Arghile direttamente su tappeti o tessuti, mettere sempre un vassoio sotto.
4- Vi ricordo inoltre che comunque sia fumare nuoce alla salute.

Per altre informazioni sulla storia e l'uso dell'Arghile cliccate qui.

4 commenti:

anna ha detto...

ora che hai dato più dettagli...quasi quasi appena mi sento meglio vado a fumarmi il narghile.
Anna

Alice Marzouka ha detto...

Brava Anna, non dimenticarti di invitare i tuoi amici però

EIA ha detto...

Si anch'io lo voglio fumare..io e l'Ely quando lo abbiamo provato in tunisia avevamo sbagliato un po' di cose..forse è per quello che non ha funzionato..appena ho tempo ci riprovo..baci

NICO ha detto...

ehhhhhhh....nostalgia pel l Arghile.
quanto mi piaceva fumarlo quando ero in vacanza in Egitto.
e..l 'aroma che li lascia; ne ho provati tanti....mi piaceva un sacco l arancio, la fragola, il limone...e la liquirizia....
MA ALICE CI AVEVI PROMESSO CHE CI AVRESTI INVATE A FUMARLO DA TE...
sto aspettando l invito.
E..IMPORTANTE , l arghile NON CONTIENE SOSTANZE CANCEROGENE NE CREA DIPENDENZA....E' UN PURO PIACERE.
NICO